Riti della Religione Pagana
celebrati dalla
Federazione Pagana

di Claudio Simeoni

 

La Religione Pagana celebra la vita dell'uomo. Solo una vita, vissuta con passione, consente all'uomo di trasformare la morte del corpo fisico in nascita del corpo luminoso. I riti scandiscono questo intento. L'intento del nostro vivere, il desiderio di vivere che manifestiamo nel mondo e l'intelligenza progettuale con cui desideriamo in un mondo di soggetti che desiderano, costituiscono l'ambiente nel quale l'uomo costruisce il DIO che sarà superando la morte del corpo fisico.

Solo la sottomissione e l'obbedienza ad una morale padrona impedisce all'uomo di trasformare la morte del corpo fisico in nascita del corpo luminoso

I riti religiosi della Religione Pagana ricordano all'uomo il dovere della sua esistenza.

 

Equinozio di Primavera: il Rito della Nascita

Solstizio d'Estate: il rito della Conoscenza

Equinozio d'Autunno: Il Rito del Silenzio

Solstizio d'Inverno: il rito del corpo desiderante

Il Pagano attraversa i fuochi fra le due grandi magie

Lo spazio fra la nascita e la morte del suo corpo fisico

Il fuoco e l'iniziazione del Pagano

Tradução para o português A passagem pelo fogo, o fogo e a iniciação

Il fuoco come conoscenza: L'Inno al Fuoco

Il Rito della Devotio: Agosto

Il Rito celebrativo del Giorno Pagano Europeo della Memoria

 

Bosco Sacro in Jesolo

Archivio vecchia pagina sui riti

(ultima modifica il 20 marzo 2016. Tutti i diritti Claudio Simeoni)

 

Va all'indice generale del sito

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell'Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

Aggressione di cristiani alle statue pagane 2015

I riti della Religione Pagana

I riti della Religione Pagana scandiscono le tappe della vita dell'uomo. Celebrano la nascita, la conoscenza, le relazioni con gli DEI, la morte e la vita nei mondi oscuri. Ricordano, inoltre, il passato per poter meglio costruire il futuro degli uomini.